COS'E' LA COMUNICAZIONE D'IMPRESA?

uno strumento di successo!

 

 

La comunicazione d'impresa, poiché  ponte tra l'azienda ed il mercato, è una delle principali attività praticata in tutte le aziende.

 

La comunicazione non è la sola informazione

 

La comunicazione è partecipazione attraverso contenuti, è impegno e volontà di ascolto e rispondere alle necessità del Cliente. La cura dell'immagine aziendale è un elemento fondamentale anche per aziende che fino ad oggi non vi hanno prestato attenzione. L´apertura dei mercati internazionali ha creato un clima ed un panorama estremamente competitivi che rendono necessario presentare la propria azienda con un´immagine curata al fine di  poter rafforzare il proprio marchio e renderlo riconoscibile.

RICHIEDI UN PREVENTIVO


Comunicazione aziendaleQuando un'attività decide di comunicare,  è necessario studiare una strategia che renda la comunicazione efficace, poichè strumento indispensabile per consolidare la propria posizione nel mercato, innalzare il valore del proprio prodotto/servizio e  conquistare il consumatore/utente. La varietà del pubblico di destinatari ci fa capire come la comunicazione sia un sistema complesso che richiede una preparazione specifica per essere gestita in maniera efficace ed efficiente.

 

La regola fondamentale

Trasmettere i messaggi con i registri più adeguati alle circostanze, sia per comunicazione verbale sia per comunicazione non verbale, senza tralasciare componenti che potrebbero apparire secondarie.

 

La carta intestata, le buste e i biglietti da visita, ad esempio, contribuiscono a trasmettere l'immagine dell'azienda, per non parlare del sito internet o del logo, destinati ad imprimersi nelle menti delle persone oppure ad entrare nell'oblio come capita spesso in una società contraddistinta da un'infinità di stimoli come quella attuale.

la pianificazione strategica

 

1.

definire gli obiettivi di medio/lungo periodo

2.

esaminare le condizioni esterne all’impresa: l’ambiente - opportunità di mercato

3.

valutare le risorse disponibili interne


 

 

 

 

 

4.

verificare la realizzabilità degli obiettivi fissati


5.

stabilire le singole azioni da intraprendere


6.

mettere in atto, attraverso la gestione, la strategia definita